Corso di fotografia

Corso di narrazione fotografica

Con Simone Francescangeli, Simona Guerra e Francesca Tilio

"Dentro e fuori"

Quando: dal 23 ottobre al 4 dicembre 2021
Numero lezioni: 6 lezioni in aula (martedi ore 21.15) + 5 uscite pratiche (sabato ore 9.30)
Numero max partecipanti: 20
Docenti: Simone Francescangeli, Simona Guerra, Francesca Tilio
Costo corso: 75€ per i soci, 100€ per i non tesserati
(di cui 25€ per affiliazione al circolo Ferretti).
Scadenza prenotazione e versamento quota entro Giovedi 14 ottobre 2021

Sabato 23 ottobreSimone Francescangeli – Simona Guerra – Francesca Tilio
Martedi 26 ottobreSimone Francescangeli
Sabato 30 ottobreSimona Guerra
Martedì 2 novembreFrancesca Tilio
Sabato 6 novembreSimone Francescangeli
Martedì 9 novembreFrancesca Tilio
Sabato 13 novembreSimona Guerra
Martedì 16 novembreSimone Francescangeli
Sabato 20 novembreFrancesca Tilio
Sabato 27 novembreSimona Guerra
Sabato 4 dicembreSimone Francescangeli – Simona Guerra – Francesca Tilio

Il corso di narrazione fotografica nasce dalla collaborazione tra il Circolo Ferretti, Simone Francescangeli, Simona Guerra e Francesca Tilio per fornire approcci e strumenti personali differenti per una fotografia consapevole.
Questo corso è rivolto a chi voglia fare della fotografia la propria penna per scrivere storie. I partecipanti saranno affiancati dai docenti nella costruzione di un racconto per immagini avente come tema comune “Dentro e fuori”, scoprendo l’importanza della progettualità nel processo creativo.

Prerequisiti

– conoscenza del proprio mezzo fotografico

– pratica fotografica

– conoscenza base di un software per la post produzione (consigliato)

Iscrizioni

Per iscriversi al corso è necessario inviare una mail all’indirizzo circoloferretti@gmail.com o un messaggio whatsapp al numero 331 3921458 inserendo il testo: Nome e Cognome, desidero iscrivermi al corso di narrazione fotografica.
L’iscrizione verrà poi confermata tramite il pagamento della quota di iscrizione: 75€ per i soci e 100€ per i non tesserati (in questo caso la quota comprende la tessera associativa).

Per ulteriori informazioni puoi contattarci via mail o chiamare il numero 329 4553815 (Alessandro).
Per poter partecipare al corso è necessario il greenpass come da normativa nazionale.

Simone Francescangeli

Fotografo per passione, spinto dalla voglia di raccontare con i suoi occhi l’anima e la dignità dell’uomo di tutti i giorni, quella parte di mondo che non vive sotto i riflettori degli eccessi,  quella che si cela all’ombra del peso del tempo e che scrive la storia dell’uomo in modo invisibile. Dalle strade d’Etiopia alle imbarcazione dell’Oceano pacifico, dalle miniere Boliviane ai ring Cubani ed ancora. Storie di uomini e donne. Collaboro con l’Agenzia di stampa Zumapress per la sezione approfondimenti. I racconti sono stati pubblicati all’interno di magazine internazionali come il Washington Post o in circuiti informativi come Npr US o in riviste del settore in Italia, Cile, Argentina, Spagna e Croazia e sono stati premiati ed esposti a concorsi internazionali  in Russia, Giappone, Stati Uniti o a Festival Nazionali. Ha ottenuto riconoscimenti internazionali prestigiosi  come “Still in Motion / Video Photographer Of the Year” all’ International Photography Awards IPA 2020, il Critics Choice Award 2020 di Lensculture o Miglior Portfolio in Budapest International Foto Awards 2020.

Simona Guerra

Da più di quindici anni Simona Guerra ha trasformato la sua passione per la Fotografia in una professione per cui è riconosciuta a livello nazionale.
Laureata presso l’Università di Bologna, dove ha studiato fotografia con Italo Zannier, è esperta di ordinamento, conservazione e valorizzazione di fondi fotografici ed ha collaborato nel tempo con alcune tra le maggiori istituzioni italiane del settore tra cui l’archivio ‘Fratelli Alinari’ e l’archivio ‘Mario Giacomelli’. E’ inoltre curatrice di mostre ed eventi dedicati e tiene seminari e lezioni sul linguaggio fotografico presso la Scuola Pubblica e in numerose istituzioni private italiane. Assieme a Lisa Calabrese è curatrice dell’evento annuale “Giornate di fotografia” (Marche) ed ideatrice e promotrice della Rete Fotografica Marche. E’ autrice di alcune pubblicazioni sulla fotografia tra cui: “Parlami di lui” (Mediateca delle Marche); le biografie “Mario Giacomelli. La mia vita intera” “Mario Dondero” (per Bruno Mondadori), “Cesare Colombo con Simona Guerra. La Camera del tempo” (per Contrasto); “Fotografia consapevole. Scrittura e fotografia si incontrano” (Micropress Edizioni); il romanzo “Bianco e oscuro. Storia di panico e fotografia” (con fotografie di Giovanni Marrozzini; per PostCart).

Francesca Tilio

 è fotografa e performer, la sua ricerca artistica si concentra sull’essere umano, in particolare sul femminile. Vincitrice del premio Camera d’Oro a Lens Based Art Show di Torino con il progetto di autoritratti ME² e la performance con parrucche per sole donne. Pink Project, il suo lavoro più personale, è testimonial della campagna nastro rosa della LILT 2019 (Lega Italiana Lotta ai Tumori) ed è mostra itinerante per la raccolta fondi a favore della lotta al cancro al seno. Uno dei racconti contenuti nel suo libro Le femmine sono numeri, 9 racconti x 9 pezzi musicali x 9 fotografie scattate da lei, è ora un film dal titolo Vicini (Rai Cinema). Dal 2019 è rappresentata dall’agenzia LUZ, Milano.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *